Venerdì 14 Giugno 2019

EXPO RIVA SCHUH E GARDABAGS: UNA FIERA SOSTENIBILE PER IL COMPARTO DELLE CALZATURE E ACCESSORI

Expo Riva Schuh e Gardabags aprono il calendario fieristico internazionale per la prossima stagione e presentano dal 15 al 18 giugno 2019 un'ampia offerta integrata di calzature di volume e pelletteria.

Sono 1462 gli espositori della 92a edizione di Expo Riva Schuh, di cui 266 italiani e 1196 stranieri, in rappresentanza dei più importanti Paesi produttori a livello globale, su una superficie espositiva di oltre 32.000 mq.

Grande protagonista la Cina, nel segno di un legame fortissimo consolidatosi negli anni grazie alla collaborazione con le principali agenzie del Paese, con le quali gli organizzatori hanno lavorato per migliorare ulteriormente la qualità dell’offerta qualificandone la presenza. Partecipano a Expo Riva Schuh le principali catene distributive cinesi, che scelgono la manifestazione per la sua nota capacità di attirare i più importanti buyer dell'area europea.

"La nuova edizione di Expo Riva Schuh apre con la grande novità della nuova e ancora più stretta sinergia con Gardabags, che approda all'interno del Quartiere Fieristico - spiega il presidente di Riva del Garda FierecongressiRoberto Pellegrini. Si tratta di un percorso coerente che abbiamo intrapreso per rafforzare ancora di più il posizionamento di queste manifestazioni quale marketplace internazionale per le calzature e la pelletteria".

Expo Riva Schuh e Gardabags aprono sabato 15 giugno sotto il segno della sostenibilità. L'opening talk "La sostenibilità di filiera del sistema moda" è in programma alle ore 11. Dopo i saluti istituzionali, Lars Doemer, Direttore e co-fondatore di GoBlu, società internazionale di servizi e acceleratore di sostenibilità per aziende del sistema moda, interverrà nella prima parte dell'evento per delineare lo scenario a livello europeo in tutta la sua complessità, dando interessanti spunti per leggere questo impegno per l'ambiente come una vera e propria leva competitiva nello scenario internazionale. Il dibattito, moderato dalla giornalista di costume e moda La7 e Book Moda Cinzia Malvini, proseguirà nella seconda parte coinvolgendo anche Tiziano Guardini, fashion designer vincitore nel 2017 del premio Franca Sozzani GCC Award for Best Emerging Designer e particolarmente attento all'aspetto etico e sostenibile della moda.

"L'impegno green di Riva del Garda Fierecongressi nasce dall'amore per il proprio territorio, dove è riuscita a mettere allo stesso tavolo diverse associazioni locali, e si apre a una responsabilità verso il pianeta e a una vera e propria "cultura della sostenibilità" - afferma Giovanni Laezza, direttore generale di Riva del Garda Fierecongressi. Come già facciamo per la nostra rete di fornitori e clienti, anche a Expo Riva Schuh abbiamo voluto essere ambasciatori di questo impegno, da sempre parte del nostro DNA, e dedicare il momento inaugurale della manifestazione a questo tema e a come si declina per la filiera della moda. La società Riva del Garda Fierecongressi è l'unico ente fieristico italiano con la certificazione ISO 20121 per i Sistemi di Gestione Sostenibile degli Eventi per una visione green a 360 gradi, allo stesso tempo ambientale, sociale ed economica  L'obiettivo è quello di coinvolgere i fornitori all’interno in un vero e proprio "patto di sostenibilità" che porta ad assumersi diversi impegni: dal corretto smaltimento dei rifiuti all'attenzione agli sprechi, dalla razionalizzazione dell'uso di acqua alla progressiva eliminazione della plastica monouso, con l'obiettivo globale di avere il minor impatto possibile sull'ambiente".

Gardabags si presenta per la sua terza edizione in una veste rinnovata e in una nuova location: il Padiglione D del Quartiere Fieristico. Con una selezione di 83 espositori da 9 Paesi, Gardabags vanta una significativa rappresentanza di aziende italiane, segno di una manifattura locale in sensibile crescita rispetto alle scorse edizioni.

"La nuova location di Gardabags segna un importante passaggio per questa manifestazione, che con Expo Riva Schuh offre un'esperienza fieristica completa per i buyer, con una panoramica davvero a 360 gradi su tutta l'offerta di accessori - afferma Carla Costa, responsabile dell'Area Fiere di Riva del Garda Fierecongressi. Vogliamo dare all'evento un'identità precisa, rendendolo una vera e propria full immersion nei trend del futuro per il comparto borse e accessori, un laboratorio di creatività e ispirazione per professionisti e operatori del settore".

Cuore pulsante di Gardabags sarà l'area HangarD, uno spazio multifunzionale per eventi, interviste e incontri B2B dedicati. Nel pomeriggio di sabato 15 giugno è in programma uno speciale tour tra gli stand per individuare le preview della prossima PE 2020 con una special guest d'eccezione: la style coach e icona televisiva Carla Gozzi, che alle 17.30 presenterà le nuove tendenze durante il talk show "Bags Fashion Trends".

Il network degli alberghi e del Centro Congressi della città completerà il percorso fieristico diffuso di Expo Riva Schuh, offrendo una risorsa in più per le aziende interessate a scegliere un contesto adatto a incontri mirati one to one. Attiva per tutta la durata della manifestazione anche la rete di servizi e collegamenti urbani ed extraurbani e l’agenzia viaggi di Rivatour, che propone un’ampia selezione di strutture e offre, grazie alla conoscenza approfondita del territorio, assistenza su tutto ciò che ruota attorno all’evento: dalla prenotazione dell'hotel, ai transfer aeroportuali alla possibilità di organizzare transfer collettivi.