Mittwoch, 30. Juni 2021

LA CALZATURA UOMO TRA OUTDOOR E 2-MILE TREND

Un nuovo approccio al mondo outdoor e il 2-mile trend guidano le linee di tendenza della calzatura uomo per la stagione AI21-22 traducendosi in calzature multifunzionali e confortevoli. Ecco i punti focali sviluppati da WGSN per Expo Riva Schuh & Gardabags.

Due direttrici influenzano la calzatura uomo della prossima stagione invernale. Da una parte, la rinnovata voglia di stare all'aria aperta, in mezzo alla natura, si traduce in calzature outdoor multifunzionali. Dall'altra, le mutate abitudini conseguenti  la pandemia, prolungano il 2-mile trend con prodotti confortevoli idonei sia all'utilizzo in casa, che outdoor. WGSN per Expo Riva Schuh individua cinque direttrici di stile per il prossimo inverno maschile.

Il Premium Hiker porta la montagna in città con scarponcini in perfetto equilibrio tra istanze di performance, confort e leisurewear. In materiali outdoor-proof, pellami lucidi, coperture biodegradabili o a base acqua, come opzione più responsabile nei confronti dell'ambiente, hanno accessori minimal e dettagli imbottiti.

Rinnova il confort di casa anche l’outdoor, con uno stile barocco, in cui la decorazione è protagonista, la Adorned Mule. Borchie, ricami con perline, catene chunky, charms di medaglie antiche, fibbie ornate, temi con animali magici conferiscono un'aura di folklore eclettico a questa proposta.

Soffici, morbidi, confortevoli, gli Outdoor-Indoor Boot interpretano perfettamente il 2-mile trend: multifuzionali e confortevoli, evolvono l'approccio al mondo outdoor con materiali tattili e waterproof, volumi imbottiti estremi, soluzioni di design per la protezione dai climi estremi, suole in gomma.

Ritorna un grande classico, reinterpretato con dettagli statement e materiali aggiornati: il Reworked Apron Toe. Casual e timeless, definisce la nuova estetica con finiture e dettagli che migliorano la performance, caratteristiche modulari per soluzioni multiuso, suole chunky, nuove cromie e color blocking.

Dall'estetica formale e dall'appeal di lunga durata, l'Industrial Boot si declina con pellami lucidi, accessori metallici con finiture lucide, ma anche materiali riciclati. Anche in questo caso c'è spazio per la modularità, ad esempio con l'aggiunta di elementi come ghette removibili che trasformano il boot in una scarpa. Le suole sono protettive, dai volumi aumentati e in materiali sostenibili come la gomma naturale.