Regolamento Visitatori

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER I DETENTORI DI BIGLIETTO E REGOLE PER I VISITATORI

ART. 1   DEFINIZIONI

Organizzatore: la Società/Ente che organizza la manifestazione/evento.

Biglietto: documento in corso di validità regolarmente acquistato o fornito, a vario titolo, dall’ Organizzatore e la cui presentazione consente al portatore di accedere alla manifestazione/evento in svolgimento presso la location a ciò deputata (di seguito, semplicemente, la location), nelle date e negli orari ivi indicati. Il Biglietto deve essere esibito al momento dell’ingresso, integro, al personale di accoglimento e va conservato per tutto il periodo di permanenza presso la location.

Acquirente del Biglietto: il soggetto che acquista il Biglietto dall’ Organizzatore.

Detentore del Biglietto: l’Acquirente del Biglietto e/o chiunque presenti o sia in possesso del Biglietto.

Operatore professionale: il soggetto che esercita, in via professionale, attività nei settori oggetto della manifestazione/evento.

ART. 2 PREZZO DEI BIGLIETTI – RITIRO DEI BIGLIETTI

2.1 Il prezzo dei Biglietti corrisponde al prezzo facciale indicato sul Biglietto stesso. Tutti i prezzi sono inclusi I.V.A.  

2.2 I Biglietti possono essere venduti all’Acquirente del Biglietto con diverse modalità, a seconda del tipo di canale di distribuzione adottato dall’ Organizzatore. I Biglietti possono essere messi a disposizione: in formato cartaceo o in formato elettronico.3

ART. 3. REGOLARITÀ DEI BIGLIETTI E DIVIETI

3.1 Sono autorizzati ad accedere alla manifestazione/evento solo i Detentori di biglietti in corso di validità e regolarmente acquistati o forniti, a vario titolo (es. coupon invito), dall’ Organizzatore, attraverso i canali ufficiali. 

3.2 L’ Organizzatore non è tenuto a sostituire Biglietti che siano andati smarriti, deteriorati, danneggiati, distrutti, rubati o che siano illeggibili.

3.3 E’ tassativamente vietata la ri-vendita del Biglietto a fini di lucro, se non in virtù di appositi accordi stipulati dall’organizzatore con parti terze..

3.4 Il Biglietto, inoltre, non può essere trasferito o consegnato a terzi per obiettivi commerciali, pubblicitari o promozionali senza aver ottenuto la previa autorizzazione dell’Organizzatore. Nel caso in cui i Biglietti fossero acquistati da terzi non autorizzati, o nel caso in cui il Biglietto fosse rubato, contraffatto, non leggibile, copiato, il Detentore del Biglietto non sarà legittimato ad accedere alla manifestazione/evento. 

ART. 4.  ANNULLAMENTO MANIFESTAZIONE/EVENTO – RIMBORSO BIGLIETTO

4.1 L’organizzatore si riserva la facoltà di annullare e/o riprogrammare gli Eventi e/o le Manifestazioni previste nel proprio calendario. 

In tale caso il rimborso del titolo di ingresso, avverrà esclusivamente in caso di annullamento e/o riprogrammazione da parte dell’Organizzatore secondo le modalità stabilite dalla legge. 

4.2 Il Detentore del biglietto prende altresì atto che determinati fatti quali condizioni climatiche avverse, ragioni di sicurezza e di ordine pubblico, cause di forza maggiore o altri fattori organizzativi non imputabili all’ Organizzatore potrebbero comportare variazioni di date e di orari della manifestazione/evento. Resta esclusa ogni responsabilità dell’Organizzatore in presenza di tali situazioni

4.3 L’Organizzatore non sarà in alcun modo responsabile per qualsiasi ulteriore costo, onere, spesa, danno sopportato dal detentore del biglietto.

ART. 5. REGOLE RELATIVE ALL’ACCESSO ED ALLA PERMANENZA PRESSO LA LOCATION IN OCCASIONE DELLA MANIFESTAZIONE/ EVENTO

5.1 Il Detentore del Biglietto è tenuto a rispettare le presenti regole esposte all’entrata ed all’interno della location e sul sito web, ed è tenuto a rispettare le direttive che l’Organizzatore riterrà necessarie e che saranno comunicate per ragioni tecniche od organizzative.

5.2 Per accedere e restare all’interno della location, il Detentore del Biglietto deve rispettare le seguenti disposizioni:

a. il Detentore del Biglietto accetta e rispetta i presenti Termini e Condizioni;

c. il Detentore del Biglietto dovrà tenere un comportamento consono alle normative in materia di ordine e sicurezza pubblica e non rappresentare una minaccia per la sicurezza dell’evento in generale o per il pubblico visitante. 

d. il Detentore del Biglietto non deve interrompere o disturbare o cercare di interrompere il regolare svolgimento delle attività all’interno della manifestazione/evento;

e. il Detentore del Biglietto, per la propria sicurezza e la sicurezza di qualsiasi minore accompagnato dal Detentore del Biglietto stesso, è tenuto a prestare la massima attenzione, ad impiegare la massima prudenza e diligenza all’interno della manifestazione ed a rispettare gli avvisi e le norme comportamentali esposte all’interno della location o in prossimità della stessa

5.3 I minori di anni 12 non possono accedere alla struttura fieristica se non accompagnati da un adulto (una persona che abbia compiuto almeno 18 anni).  

5.4 Sono ammesse visite di scolaresche solo se preventivamente accreditate e solo nelle giornate indicate dall’Organizzatore. Alle scolaresche non accreditate non sarà consentito l’accesso alla manifestazione.

5.5 l’Organizzatore si riserva in autonomia di consentire o vietare l’ingresso ad animali di qualsiasi genere, fatta eccezione per i cani guida per ipovedenti.

All’interno della location non è consentito introdurre:

Pistole, armi da fuoco e altri strumenti che possano risultare offensivi o nuocere  all’incolumità fisica e/o psichica delle persone ( a titolo esemplificativo e non esaustivo: pistole, ordigni esplosivi, artifizi pirotecnici, fumogeni, armi giocattolo, riproduzioni e imitazioni di armi da fuoco che possono essere scambiate per armi vere, manganelli a scarica elettrica, sostanze chimiche, gas e spray capaci di produrre effetti disabilitanti o immobilizzanti, acidi e repellenti per animali, coltelli, lame, taglierini, forbici, ecc…);

Trombe e strumenti musicali di qualsiasi genere, laddove non espressamente autorizzati dall’ Organizzatore, megafoni ed altri sistemi di emissione od amplificazione dei suoni ed altri oggetti che possano costituire pericolo per l’incolumità dei soggetti presenti all’interno del sito e arrecare disturbo, ovvero compromettere lo svolgimento regolare della manifestazione / evento;

Sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile, vernici od altro materiale imbrattante.

5.7 Il Detentore del Biglietto, come condizione imprescindibile per accedere alla Manifestazione, presta il proprio consenso ad ispezioni di sicurezza e ad ogni attività di controllo necessaria, anche con l’uso di metal detector, prima e durante la visita presso la location. Nel contesto di dette attività di controllo e sicurezza, al fine di prevenire l’indebita  l’introduzione alla manifestazione/evento di materiali e sostanze indicati al punto 5.6 del presente regolamento, il detentore del biglietto potrà essere invitato ad esibire il contenuto di borse, zaini o di qualsiasi altro bagaglio od oggetto personale trasportato. 

5.8 Nell'esercizio dei compiti di controllo, il personale addetto ai servizi di sicurezza e controllo impiegato dall’Organizzatore, tra l’altro, può procedere alle seguenti attività:

a. controlli preliminari:

preliminare osservazione sommaria dei luoghi interessati dalla manifestazione/evento, per verificare la presenza di eventuali sostanze illecite o oggetti proibiti, nonché di qualsiasi altro materiale che possa essere impropriamente utilizzato mettendo a rischio l'incolumità o la salute delle persone, con obbligo di immediata comunicazione alle Forze di polizia e alle altre Autorità o strutture pubbliche competenti; 

adozione di ogni iniziativa utile ad evitare che sia creato ostacolo o intralcio all'accessibilità delle vie di fuga e comunque a garantire il regolare svolgimento delle attività di intrattenimento; 

b. controlli all'atto dell'accesso del pubblico:

presidio degli ingressi della manifestazione/evento e regolamentazione dei flussi di pubblico; 

verifica dell'eventuale possesso di un valido titolo di accesso qualora previsto e, nel caso di biglietto nominativo o di un'età minima prevista per l'accesso, verifica del documento di riconoscimento, e del rispetto delle disposizioni che regolano l'accesso; 

controllo sommario visivo delle persone, volto a verificare l'eventuale introduzione di sostanze illecite, oggetti proibiti o materiale che comunque possa essere pericoloso per la pubblica incolumità o la salute delle persone, con obbligo di immediata comunicazione alle Forze di polizia ed alle altre Autorità o strutture pubbliche competenti; 

c. controlli all'interno delle aree interessate allo svolgimento della manifestazione/evento:

attività generica di osservazione per la verifica del rispetto delle disposizioni, prescrizioni o regole di comportamento stabilite da soggetti pubblici o privati; 

concorso nelle procedure di primo intervento, che non comporti l'esercizio di pubbliche funzioni, né l'uso della forza o di altri mezzi di coazione o l'esposizione a profili di rischio, volto a prevenire o interrompere condotte o situazioni potenzialmente pericolose per l'incolumità o la salute delle persone. Resta fermo l'obbligo di immediata segnalazione alle Forze di polizia e alle altre Autorità o strutture pubbliche competenti, cui, a richiesta, deve essere prestata la massima collaborazione.

5.9 All’interno della location è vietato qualsiasi comportamento che possa generare situazioni di pericolo e/o mettere a rischio la sicurezza personale del Detentore del Biglietto o di terzi e/o qualsiasi comportamento contrario all’ordine pubblico e/o al buon costume e/o che possa, in qualsiasi modo, disturbare il regolare svolgimento della manifestazione/evento e l’attività dell’Organizzatore, tra cui, ad esempio: fumare in aree che non sono a ciò riservate, gioco d’azzardo, riscossione non autorizzata di denaro, attività promozionale, individuale o di gruppo, qualsiasi forma di attività pubblicitaria o di marketing compiuta con ogni mezzo e non autorizzata dai competenti uffici dell’Organizzatore, proteste legate a sindacati ovvero ad enti politici o religiosi, vendita di beni da parte di soggetti non autorizzati o in luoghi non autorizzati, vendita di Biglietti, trasmissione e/o registrazione di dati non autorizzata, a fini commerciali, attraverso telefoni cellulari o altri strumenti (telecamere, macchine fotografiche,registratori, ecc.), l’accesso di reporter e giornalisti non autorizzati con apparecchi di registrazione e/o telecamere, macchine fotografiche, tentativi di accedere ad aree riservate, richiesta di denaro o altri beni senza essere autorizzati (ad esempio per attività musicale o di intrattenimento all’ingresso o all’interno della location, di accattonaggio, bagarinaggio, ecc…).

5.10 La violazione delle suddette disposizioni verrà segnalata dall’Organizzatore alle Autorità competenti. L’ Organizzatore, inoltre, si riserva la facoltà di richiedere il risarcimento di tutti i danni subiti.

ART.6 FILMATI, FOTOGRAFIE E REGISTRAZIONI

6.1 Il Detentore del Biglietto presta il proprio consenso ad essere fotografato, filmato o registrato dall’ Organizzatore o terzi incaricati da quest’ultima, all’interno della location. L’ Organizzatore o terzi da questa incaricati sono legittimati a mandare in onda, pubblicare, concedere l’uso ed utilizzare fotografie, immagini, filmanti, registrazioni effettuate all’interno della location e che contengono il Detentore del Biglietto senza che quest’ultimo abbia diritto ad alcun corrispettivo, né indennizzo di sorta. L’ Organizzatore o terzi incaricati da quest’ultima e chiunque acquisti da questi il diritto di utilizzare il materiale suddetto non sarà responsabile nei confronti del Detentore del Biglietto per qualsiasi uso del materiale stesso permesso ai sensi della legge applicabile.

6.2 Il Detentore del biglietto, con l’acquisto del titolo di ingresso, prende altresì atto che tutte le aree esterne ed interne del quartiere fieristico, per motivi di sicurezza, sono sottoposte a videosorveglianza e che le immagini registrate sono trattate, come previsto dal Garante per la Privacy,  a norma  della disciplina generale  in materia di protezione dei dati personali e dell'ordinamento civile e penale in materia di interferenze illecite nella vita privata. Dette immagini, al verificarsi di eventi delittuosi o di particolare rilievo sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica, saranno messe a disposizione dell’autorità giudiziaria o di polizia giudiziaria che farà una specifica richiesta.

6.3 Immagini, video e registrazioni sonore presso la location, effettuate dal Detentore del Biglietto con una macchina fotografica, telecamere o apparecchio audio non possono essere utilizzati se non per scopi domestici e privati. Pertanto, il Detentore del Biglietto non può vendere, concedere l’uso, mandare in onda, pubblicare o comunque sfruttare a fini commerciali tale materiale.

ART. 7. DISPOSIZIONI GENERALI

7.1 I presenti Termini e Condizioni, portati a debita conoscenza degli acquirenti e degli altri possessori del Biglietto attraverso l’esposizione all’entrata ed all’interno della location e sul sito web, rappresentano l’unico contratto esistente tra le Parti. Con l’acquisto del biglietto (per gli acquirenti) e con l’esibizione del biglietto al momento dell’ingresso al personale di accoglimento (per gli altri possessori), vengono confermati ed accettati i presenti Termini e Condizioni. 

7.2 I presenti Termini e Condizioni, redatti in lingua italiana quale lingua ufficiale e in inglese, sono regolati esclusivamente dalla legge italiana. Qualunque controversia inerente gli stessi sarà devoluta esclusivamente alla competenza del Foro di Rovereto.

ART. 8. DANNI E RESPONSABILITÀ

8.1 L’ Organizzatore non assume alcuna responsabilità per i danni derivanti al Detentore del Biglietto per fatti non imputabili allo stesso né per danni arrecati dal Detentore del Biglietto a terzi e/o alle loro cose. 

8.2 L’Organizzatore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivanti dai comportamenti imprudenti o negligenti del Detentore del Biglietto; il detentore del biglietto è tenuto in ogni caso ad osservare la massima diligenza e prudenza durante la visita alla manifestazione/evento.

8.3 Qualsiasi incidente che veda coinvolto il Detentore del Biglietto deve in ogni caso essere immediatamente segnalato al personale di vigilanza per le verifiche dirette sullo stato dei luoghi e delle cose e per le relative certificazioni documentali; in ogni caso la mancata immediata segnalazione da parte del Detentore del Biglietto solleva l’Organizzatore da qualsivoglia eventuale responsabilità verso il Detentore del Biglietto.

8.4 L’ Organizzatore, inoltre, non può essere ritenuto responsabile dei danni imprevedibili e/o indiretti subiti dal detentore del Biglietto per quanto regolamentato dalla normativa civilistica cui si demanda.

ART. 9. PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

L’Organizzatore manterrà i dati personali forniti dall’Acquirente del Biglietto e dal Detentore del Biglietto, inclusi quelli forniti al momento dell’accesso alla Manifestazione, strettamente confidenziali. Tali dati saranno gestiti dall’Organizzatore nel pieno rispetto del D.lgs. 196/2003 e dei permessi concessi per la condivisione dei dati con i partner al momento dell’acquisto dei Biglietti o concessi attraverso le impostazioni del profilo del visitatore sul Sito Web. Le note relative alla privacy sono accessibili sul Sito Web dell’Organizzatore.

ART. 10. REGOLAMENTO SPECIALE DI MANIFESTAZIONE

Il Detentore di biglietto deve altresì osservare il regolamento speciale eventualmente emanato per le singole manifestazioni che, in questo ambito, si intende integralmente richiamato.